Che sogno la Terre di Siena Ultramarathon: 50, 32 o 18km

DIstrazione

Che sogno la Terre di Siena Ultramarathon: 50, 32 o 18km

Il 30 novembre cambia la tariffa di iscrizione

Domenica 23 febbraio 2020 andrà in scena la settima edizione della Terre di Siena Ultramarathon, manifestazione competitiva UISP che offre ben 3 diversi percorsi: 50km con la San Gimignano-Siena, 32km con la Colle Val D’Elsa-Siena e 18 km con la Monteriggioni-Siena. Accanto alle manifestazioni competitive, previste anche la Passeggiata 10 km con partenza alle ore 10.00 dalla Piscina Acquacalda di Siena e in Piazza del Campo e il Trekking sempre alle ore 10.00 con partenza e arrivo da Piazza Il Campo a Siena. L’obiettivo è godere dei vicoli del centro storico di Siena.

“Terre di Siena” è una manifestazione con la caratteristica di unire la competizione sportiva ad una esperienza culturale, storica, enogastronomica e di valorizzazione del territorio, i fantastici luoghi della campagna senese noti in tutto il mondo.

Tre viaggi diversi, tre sogni, tre partenze, un solo arrivo, tanto entusiasmo e commozione. SI corre con le gambe, ma anche con il cuore e con gli occhi.

Terre di Siena ok

Continua a leggere

Aperte le iscrizioni per il Terre di Siena Ultramarathon 2020

DIstrazione

Aperte le iscrizioni per il Terre di Siena Ultramarathon 2020

Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni per l’edizione 2020 del Terre di Siena Ultramarathon, in programma domenica 23 febbraio, con la formula ormai consolidata delle tre partenze: da San Gimignano per la 50 km, da Colle val d’Elsa per la 32 km e da Monteriggioni per la 18 km. Traguardo comune ai tre percorsi sarà piazza del Campo a Siena. Prevista anche una passeggiata non competitiva per le vie del centro storico della città del Palio.

FSDX1814 Continua a leggere

David Colgan bissa il successo alla sesta edizione del Terre di Siena Ultramarathon

DIstrazione

David Colgan bissa il successo alla sesta edizione del Terre di Siena Ultramarathon

E’ stata una grande domenica di agonismo e di partecipazione di pubblico quella vissuta oggi a Siena grazie alla sesta edizione dell’ultramaratona. Si preannunciava una grande sfida sul percorso di 50 km tra il vincitore della scorsa edizione, David Colgan e Andrea Zambelli, vincitore dell’ultimo Passatore. Ad avere la meglio è stato infine il forte triatleta bolognese, salito sul gradino più alto del podio con un tempo record di 3h 17’ e 40”. Lo hanno seguito Andrea Zambelli della Polisportiva Scandianese in 3h 20’ 33” ed Enrico Rivi dell’Amorotto Asd in 3h 28’ 27”.

“Ho dovuto attaccare fin dall’inizio” – ha dichiarato il vincitore all’arrivo – “ma è stata dura mantenere questo ritmo anche per via del vento contrario. Mi sono goduto di più il paesaggio rispetto al 2018, quando abbiamo corso in mezzo alla tempesta di nevischio. Ero in formissima, meglio di così non poteva andare”.

La gara era partita alle 9 del mattino vedendo confluire dietro la linea dello start circa 1400 atleti distribuiti lungo i tre percorsi di 50, 32 e 18 km, partiti rispettivamente da San Gimignano, Colle val d’Elsa e Monteriggioni. Il lungo serpentone di podisti si è quindi diretto, dopo un impegnativo sali-scendi attraverso la via Francigena, verso Piazza del Campo, dove li attendeva un festante pubblico, poco impensierito dal freddo vento che soffiava fin dalle prime ore del mattino.

Federica Moroni del Golden Club Rimini International è stata la prima assoluta della distanza più lunga con un tempo finale di 3h 40’ 38”, seguita da Fabiola Giudici dell’Athletica Club Apicilia in 4h 19’ 07” e da Paola Adelaide Leardi in 4h 33’ 24”.

Grande la soddisfazione di Simone Pacciani, presidente del comitato Uisp di Siena: “I numeri di quest’edizione ci ripagano dell’impegno profuso durante tutto l’anno nell’organizzare la gara, tanto più che arrivano sempre più atleti da fuori regione. Un ringraziamento va a tutti i collaboratori della Uisp di Siena che sono ormai capaci di affrontare ogni emergenza, dalla neve al vento, e tutti i volontari, la Protezione Civile e l’assistenza sanitaria che ci hanno supportato nell’organizzazione della gara”.

Significativo il successo registrato, alla vigilia della gara, anche dalle visite guidate organizzate grazie a una collaborazione tra il comitato Uisp locale e l’Università di Siena: sono stati circa 400 i partecipanti ad avere libero accesso ai luoghi storici della prestigiosa università, al complesso didattico di San Niccolò, all’ex villaggio manicomiale, e al museo dell’Accademia dei Fisiocritici. Domenica mattina, un altro centinaio di persone ha invece preso parte alla non competitiva di 7 km attraverso il centro storico della città del Palio, accentuando ancora di più la valenza turistica della manifestazione. Grazie all’accordo con l’Ateneo senese circa 300 atleti partecipanti alla competitiva di 50 km sono stati inoltre sottoposti a elettrocardiogramma prima e dopo la gara nell’ambito di progetto di ricerca promosso dal gruppo di ricerca di Cardiologia dello Sport dell’Università senese, coordinato dal professor Flavio D’Ascenzi, finalizzato a testarne le reazioni cardiache.

FSDX9009

Continua a leggere

Con Phototoday le foto della tua gara subito sul tuo smartphone

DIstrazione

Con Phototoday le foto della tua gara subito sul tuo smartphone

Con il servizio Pica, tutti i partecipanti potranno ricevere le proprie foto direttamente su smartphone, subito dopo la gara e nel pieno rispetto della privacy.

Le foto saranno disponibili durante e nell’immediato dopogara, una volta fatto l’accesso all’app (o al sito getpica.com) e aver inserito il codice riportato sul pettorale, si potranno vedere e si potranno acquistare .

Le foto acquistate saranno inizialmente in risoluzione più bassa per avere la possibilità di condividerle subito online con i propri amici e parenti (comunque in una risoluzione buona e ben visibile), nel giorno successivo le foto saranno disponibili ad alta risoluzione (ovviamente senza alcun costo aggiuntivo).

Durante l’evento PhotoToday fotograferà tutti i runner lungo il percorso diverse volte e all’arrivo.

post-gara Continua a leggere