Una vittoria al femminile per il Terre di Siena Ultramarathon: Laura Gotti si impone su tutti

DIstrazione

Una vittoria al femminile per il Terre di Siena Ultramarathon: Laura Gotti si impone su tutti

 

Vittoria da record per la 3^ edizione del Terre di Siena Ultramarathon: è stata infatti una donna la più veloce del percorso di 50 km partito domenica 26 febbraio alle 9 da San Gimignano. Laura Gotti della Runners Capriolese ha infatti tagliato il traguardo dopo 3h44’39”, battendo il record  femminile della gara e superando tutti gli altri concorrenti maschili. “Vengo da dieci giorni di infortuni ma oggi ho sopportato il dolore che comunque non era molto forte”  ̶  ha dichiarato la vincitrice al suo arrivo  ̶  “Il percorso è stato bellissimo, io sono abituata a correre sulle colline del lago d’Iseo. Mi ero ripromessa di partecipare alla 100 km del Passatore se questa gara fosse andata a buon fine e così farò. Dedico questa vittoria a mio padre”.

Laura Gotti 50 km

La vittoria inaspettata sul percorso più lungo della manifestazione è stato il bel coronamento di una giornata di sole all’insegna dello sport e del divertimento con circa 2000 partecipanti distribuiti sui percorsi competitivi di 50, 32 e 18 km partiti rispettivamente da San Gimignano, da Colle val d’Elsa e da Monteriggioni, oltre che sulla passeggiata non agonistica di 6 km attraverso il centro storico di Siena.  Una grande partecipazione si era registrata alla vigilia della competizione anche all’iniziativa di trekking urbano alla scoperta delle fonti della città e alle escursioni attraverso le campagne senesi, con visita alle Scuderie Milani, dove vengono allenati i cavalli del Palio. Sempre il sabato in tanti, tra atleti e accompagnatori, si erano ritrovati all’uscita dall’Expo della gara attorno al “tartarugone” di Piazza del Mercato per assaggiare i piatti tipici del territorio preparati dai cuochi di “Ultragustando”, organizzata in collaborazione con Confesercenti Siena.

L’ultramaratona, organizzata dal comitato Uisp di Siena con il patrocinio della Provincia e dei Comuni di Siena, San Gimignano, Monteriggioni, Colle di Val d’Elsa e Coni Toscana, ha dato ufficialmente il via a Siena Sport Week, la rassegna di appuntamenti sportivi promossa dal Comune di Siena fino al 19 marzo.

Continua a leggere

I servizi per gli atleti

DIstrazione

I servizi per gli atleti

Ricordiamo i servizi a disposizione degli atleti partecipanti all’ultramaratona di domenica 26 febbraio:

INFORMAZIONI UTILI

  • PER GLI ATLETI DELLA “TERREDISIENAULTRAMARATHON -50K”  | PARTENZA ORE 9.00 –> SAN GIMIGNANO

SERVIZIO NAVETTA PER SAN GIMIGNANO |Siena, via Vittorio Veneto presso il posteggio ‘ex Campino’ ( zona Stadio) partenza ore 6:45 e ore 7:00  |

  • PER GLI ATLETI DELLA “TERREDISIENAULTRAMARATHON -32K”  | PARTENZA ORE 9.30 –> COLLE DI VAL D’ELSA

SERVIZIO NAVETTA PER COLLE DI VAL D’ELSA |Siena, via Vittorio Veneto presso il posteggio  ‘ex Campino’ ( zona Stadio) partenza ore 7:30 |

  • PER GLI ATLETI DELLA “TERREDISIENAULTRAMARATHON -18K”  | PARTENZA ORE 10.00 –> MONTERIGGIONI

SERVIZIO NAVETTA PER MONTERIGGIONI |Siena, via Vittorio Veneto presso il posteggio  ‘ex Campino’ ( zona Stadio) partenza ore 8:30 |

20160228_113700

Continua a leggere

Per i maratoneti a Siena accoglienza ultragustosa

DIstrazione

Per i maratoneti a Siena accoglienza ultragustosa

Mentre le iscrizioni procedono a pieno ritmo, il Terre di Siena Ultramarathon prepara un’accoglienza indimenticabile per tutti gli atleti che domenica 26 febbraio prenderanno parte alla manifestazione podistica organizzata per il terzo anno consecutivo dalla Uisp Siena. Assieme alle due iniziative di trekking urbano e rurale in programma per la vigilia dell’evento, sabato 25 dalle 12 alle 18, su iniziativa della Confesercenti di Siena, si svolgerà, in piazza del Mercato, “Ultragustando”: un punto di assaggio dedicato ai piatti tipici senesi. Tre ristoranti locali, “L’Osteria il Ristoro” di Ville di Corsano (Monteroni d’Arbia), il “Fori Porta” e “La Grotta del Gatto Nero” prepareranno per l’occasione la zuppa di Cecco, la pasta ai carciofi o con guanciale di Cinta senese e delle verdure fritte; si tratta dei ristoranti che abitualmente partecipano a Girogustando, la manifestazione dei menu a 4mani con la quale i cuochi d’Italia s’incontrano da 15 anni in terra di Siena. 

Ultragustando - Copia

Continua a leggere