Attesi circa 2.000 podisti per il Terre di Siena Ultramarathon: parte lo sprint finale per la manifestazione del 28 febbraio

Attesi circa 2.000 podisti per il Terre di Siena Ultramarathon: parte lo sprint finale per la manifestazione del 28 febbraio

 

Si preannuncia un’edizione ancora più partecipata di quella dello scorso anno quella prevista per il Terre di Siena Ultramarathon di domenica 28  febbraio. Procedono infatti a pieno ritmo le iscrizioni per la manifestazione podistica che l’ultima domenica del mese vedrà al via circa 1.500 atleti sui tre percorsi competitivi di 50 km in partenza alle 9 da San Gimignano, di 32 km da Colle val d’Elsa e di 18 km da Monteriggioni. Altri 500 dovrebbero essere i partecipanti alla passeggiata non agonistica che partirà alle 10,30 da Piazza del Campo a Siena e che si svilupperà per il centro storico cittadino.

Sono quindi ore di lavoro febbrile per il Comitato Uisp di Siena, organizzatore della manifestazione, che, grazie all’apporto di tanti volontari e collaboratori, sta preparando la migliore accoglienza per i podisti provenienti da tutta Italia. Si respira un’aria di trepidante attesa per un appuntamento rimasto nel cuore dei partecipanti delle edizioni precedenti, incantati dal fascino dei percorsi attraverso la campagna senese e dall’ospitalità toscana. In pochi giorni si sono esauriti i posti a disposizione per le visite guidate gratuite alla Porta del Cielo del Duomo di Siena: saranno infatti una cinquantina i fortunati che, nella mattina di sabato 27, avranno libero accesso ai sottotetti della Cattedrale, ammirando scorci mozzafiato interni ed esterni all’edificio.

Terre di Siena 2015

L’arte sarà uno dei fili conduttori della manifestazione grazie anche al riconfermato Expo all’interno del Complesso Museale del Santa Maria della Scala, dove sabato 27 dalle 10 alle 20, i maratoneti potranno ritirare pettorali e pacchi-gara circondati dai suggestivi affreschi rievocativi della storia dell’ex ospedale cittadino. Quanti vorranno fermarsi a dormire la notte prima della gara potranno approfittare di tante convenzioni messe a disposizione dall’agenzia di viaggi E20 Toscani.

La domenica della gara, per tutti gli atleti è previsto un servizio navette offerte dalla Tiemme, che, partendo dal centro storico di Siena, li porterà a punti di partenza della competizione. Lo stesso servizio sarà attivo anche nel pomeriggio per il viaggio di ritorno. Sarà inoltre disponibile un servizio di docce per quanti vorranno usufruirne. I partecipanti avranno inoltre a disposizione un buono pasto da utilizzare nei ristoranti  di Piazza del Campo aderenti all’iniziativa e delle tariffe scontate per i parcheggi cittadini.

L’intera manifestazione sarà ripresa e trasmessa in diretta dagli operatori di Siena Tv sia sabato 27 durante l’Expo sia domenica per tutta la durata della gara.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>