7^ Terre di Siena Ultramarathon, Davide Colgan fa tripletta nella 50k. Barbara Iacone s’impone tra le donne

DIstrazione

7^ Terre di Siena Ultramarathon, Davide Colgan fa tripletta nella 50k. Barbara Iacone s’impone tra le donne

Circa 1.300 atleti hanno animato la 7^ Terre di Siena Ultramarathon, disputatasi domenica 23 febbraio 2020 sui tre percorsi in programma: 50 km San Gemignano-Siena, 32 km Colle Val d’Elsa-Siena e 18 km Monteriggioni-Siena.

Partenze regolari e clima ideale per correre: una decina di gradi, cielo nuvoloso e assenza di vento. Dettagli che hanno permesso ai runner di godersi la propria gara, con un occhio al cronometro e l’altro puntato sulle bellezze di tutti e tre i tracciati, che si snodavano nella splendida campagna senese tra natura e storia, colori ed emozioni, con partenze diverse e parte del tracciato condiviso, per un unico arrivo, nella storica e meravigliosa Piazza del Campo a Siena.

Dietro le quinte della Terre di Siena Ultramarathon si è egregiamente mosso il Comitato Uisp di Siena in collaborazione con Comune di Siena, Comune di Colle Val d’Elsa, Comune di San Gimignano e Comune di Monteriggioni, Università di Siena e Vernice Progetti Culturali, che anche quest’anno hanno saputo soddisfare tutte le esigenze dei podisti, soddisfatti al traguardo. Suggestiva la medaglia consegnata a tutti i finisher, sulla quale è stato inciso il cuore di Siena, con il Palazzo Comunale e la Torre del Mangia, monumenti simbolo della città toscana.

Ad aprire la giornata “a tutto running” sono stati i 200 atleti che hanno partecipato alla non competitiva di 10 km e al trekking urbano di 6 km, entrambi svoltisi nel centro storico di Siena.

50KM SAN GIMIGNANO-SIENADavid Colgan (Pod. Ozzanese) ha firmato anche questa edizione della 50 km. 3:23:24 è il tempo che ha permesso all’atleta bolognese di vincere la gara per la terza volta consecutiva. Martino Marzari (Pol. Dil. Santa Lucia, 3:35:03) si è classificato secondo, Roberto Fani (ASD Risubbiani 2008, 3:47:58) terzo.

In campo femminile, la romana Barbara Iacone (G.P. Pretuzi Runners Teramo, 3:56:44) ha conquistato per prima Piazza del Campo, davanti a Eleonora Rachele Corradini (Faisenzadire ASD, 4:11:42) e a Cecilia Tirelli (A.S. La Fratellanza 1874, 4:24:18).

Vincitore 50k Colgan Continua a leggere

Terre di Siena Ultramarathon al via: due giorni di sport ed eventi

DIstrazione

Terre di Siena Ultramarathon al via: due giorni di sport ed eventi

E’ tutto pronto per l’edizione 2020 della “Terre di Siena Ultramarathon”, l’appuntamento clou di tutto l’anno per tantissimi podisti provenienti da tutta Italia: correre immersi nella spettacolare natura del territorio senese, da San Gimignano a Piazza del Campo a Siena, passando per Colle val d’Elsa e Monteriggioni. Tantissime le novità fra nuovi percorsi, eventi ludici per tutte le età e la consueta magia dell’arrivo sotto la Torre del Mangia. La manifestazione è organizzata dal Comitato Uisp di Siena in collaborazione con Comune di Siena, Comune di Colle val d’Elsa, Comune di San Gimignano e Comune di Monteriggioni, Università di Siena, Vernice Progetti Culturali. Domenica 23 febbraio la corsa podistica con tre percorsi (50, 32, 18 km) che si concludono in Piazza del Campo a Siena e che uniscono sport, cultura, enogastromia e eccellenze del territorio; il programma è poi arricchito da un trekking ed una passeggiata non competitiva di 10 km. Nella stessa giornata eventi, visite e una festa in maschera in Piazza del Campo. Programma intenso anche per il giorno precedente: sabato 22 febbraio, infatti, apre l’expo per il ritiro dei pettorali e pacchi gara, ma sono in programma un convegno scientifico, visite guidate ad alcuni palazzi storici dell’Università di Siena e suggestive passeggiate lungo le mura della città.

 FSDX2902

Continua a leggere

Dove ritirare i pettorali e i pacchi-gara e orari di partenza delle competitive

DIstrazione

Dove ritirare i pettorali e i pacchi-gara e orari di partenza delle competitive

Ricordiamo, come da regolamento, alcune informazioni importanti per tutti gli iscritti a una delle tre competitive di domenica 23 febbraio.

RITIRO PETTORALI, CHIP E PACCO GARA: Il pettorale, il chip ed il pacco gara dovranno essere ritirati personalmente a Siena presso l’ Expo della manifestazione, Presso il Rettorato dell’Università agli Studi di Siena Via Banchi di Sotto 55, dalle ore 10:00 del Sabato 22 Febbraio 2020 fino alle ore 20:00.

PARTENZE:

SAN GIMIGNANO-SIENA (50 km) : Domenica 23 Febbraio 2020 ore 9.00 da P.zza Duomo , San Gimignano con arrivo in Piazza Il Campo, Siena

COLLE VAL D’ELSA- SIENA (32 km) : Domenica 23 Febbraio 2020 ore 9.30 da Piazza Arnolfo, Colle Val D’Elsa con arrivo in Piazza Il Campo, Siena

MONTERIGGIONI -SIENA (18 km) : Domenica 23 Febbraio 2020 ore 10.00 dalla Piazza del Castello, Monteriggioni con arrivo in Piazza Il Campo, Siena

TEMPO MASSIMO 50 KM : 8,30 ore

1° Cancello al Castello di Monteriggioni alle ore 14,00, a Km. 18,750 all’arrivo.

2° Cancello al 9° Rifornimento Pian del Lago alle ore 15,30 a Km. 10,300 all’arrivo.

Attenzione: l’Assistenza lungo il percorso è garantita fino alle ore 17,30.

SPP04536 Continua a leggere

Terre di Siena Ultramarathon: ecco le passeggiate

DIstrazione

Terre di Siena Ultramarathon: ecco le passeggiate

Tutto pronto per la “Terre di Siena Ultramarathon”, la due giorni di sport ed eventi in  programma a Siena sabato 22 e domenica 23 febbraio. E’ l’appuntamento clou di tutto l’anno per tantissimi podisti provenienti da tutta Italia per correre immersi nella spettacolare natura del territorio senese. In più, quest’anno ci saranno tantissime novità fra nuovi percorsi, eventi ludici per tutte le età e la consueta magia dell’arrivo in Piazza del Campo. Organizzata dal Comitato Uisp di Siena in collaborazione con Comune di Siena, Comune di Colle val d’Elsa, Comune di San Gimignano e Comune di Monteriggioni, Università di Siena, Vernice Progetti Culturali, la “Terre di Siena” unisce  sport, cultura, enogastromia ed eccellenze del territorio; il programma è poi arricchito da un trekking ed una passeggiata non competitiva di 10 km. Nella stessa giornata eventi, visite e una festa in maschera in Piazza del Campo. Programma intenso anche per il giorno precedente: sabato 22 febbraio, infatti, apre l’expo per il ritiro dei pettorali e pacchi gara, ma sono in programma anche un convegno scientifico, visite guidate ad alcuni palazzi storici dell’Università di Siena e suggestive passeggiate lungo le mura della città.

Tra i tanti eventi in programma, spiccano anche quelli realizzati in collaborazione con Gruppo Trekking Senese, associazione Le Mura e Unicoop Firenze: si tratta di due passeggiate molto affascinanti e particolari, programmate una per sabato 22 Febbraio e denominata “Passeggiata tra le antiche mura” e l’ altra per domenica 23 ed etichettata come la “Valli Verdi Trekking”.  Entrambe le passeggiate sono caratterizzate da percorsi che si snoderanno interamente dentro la città e che attraverseranno angoli e scorci bellissimi ed alcuni assolutamente inediti e percorribili solo in questa occasione. Due passeggiate di target “facile”, di tipo “turistico” e per questo aperte a tutti. Le passeggiate saranno supportate da guide turistiche e da accompagnatori del Gruppo Trekking Senese e dell’ associazione Le Mura, tutti impegnati a valorizzare e a rendere più fruibili possibili questi fantastici percorsi. La passeggiata di sabato 22 Febbraio partirà alle ore 14:30 dal Rettorato dell’ Università e percorrerà prevalentemente la parte più a nord della città, toccando punti veramente splendidi come l’affaccio nei giardini della Contrada del Drago, la Fortezza Medicea entrando da uno dei bastioni, per poi lambire i ruderi della Fortezza stessa e nella parte conclusiva attraversare i giardini interni del Campansi e quelli di Villa Rubini, con scorci che si presentano come delle vere cartoline della città, il tutto per una lunghezza di circa 5 Km.

 3537

Continua a leggere

Prosegue la collaborazione con l’Università di Siena e il team cardiologia: ecco il progetto Overload

DIstrazione

Prosegue la collaborazione con l’Università di Siena e il team cardiologia: ecco il progetto Overload

Conto alla rovescia per la Terre di Siena Ultramarathon, due giorni di eventi e sport a Siena. Sono tantissime le novità dell’edizione 2020, fra nuovi percorsi, eventi ludici per tutte le età e la consueta magia dell’arrivo in Piazza del Campo. Sabato 22 e domenica 23 febbraio torna dunque la due giorni di podismo organizzata dal Comitato Uisp di Siena in collaborazione con Comune di Siena, Comune di Colle val d’Elsa, Comune di San Gimignano e Comune di Monteriggioni, Università di Siena, Vernice Progetti Culturali. Domenica 23 febbraio la corsa con tre percorsi (50, 32, 18 km) che si concludono in Piazza del Campo a Siena e che uniscono sport, cultura, enogastromia e eccellenze del territorio; il programma è poi arricchito da un trekking ed una passeggiata non competitiva di 10 km. Nella stessa giornata eventi, visite e una festa in maschera in Piazza del Campo. Programma intenso anche per il giorno precedente: sabato 22 febbraio, infatti, apre l’expo per il ritiro dei pettorali e pacchi gara, ma sono in programma un convegno scientifico, visite guidate ad alcuni palazzi storici dell’Università di Siena e suggestive passeggiate lungo le mura della città.

arrivo monteriggioni Continua a leggere