Con l’apertura dell’Expo, sabato 27 febbraio, si alza il sipario sul Terre di Siena Ultramarathon

Con l’apertura dell’Expo, sabato 27 febbraio, si alza il sipario sul Terre di Siena Ultramarathon

 

Ci siamo quasi. Con l’apertura dell’Expo, allestito al Complesso Museale del Santa Maria della Scala, sarà dato ufficialmente il via al Terre di Siena Ultramarathon, manifestazione podistica che per il terzo anno consecutivo, tra sabato 27 e domenica 28 febbraio, porterà nella città del Palio circa 3.000 persone tra podisti e accompagnatori.

L’appuntamento è fissato per sabato 27, quando dalle 10,30 alle 20, gli atleti potranno ritirare pettorali e pacchi-gara all’interno dell’ex ospedale cittadino che anche quest’anno farà da suggestivo scenario al via vai dei podisti. Alle 17,30, sempre all’interno dell’Expo, saranno presentati i percorsi di gara con le loro caratteristiche tecniche. Il giorno dopo, a partire dalle prime ore del mattino, l’attenzione si sposterà ai punti di partenza dei tre percorsi competitivi: San Gimignano per la 50 km, Colle val d’Elsa per la 32 km, Monteriggioni per la 18 km. I primi atleti a partire saranno quelli della distanza più lunga, che prenderanno il via alle ore 9, seguiti, a distanza di mezz’ora ciascuna, dai partecipanti alla 32 e alla 18 km.

Sempre la domenica mattina, alle 10, da Piazza del Campo partirà la passeggiata non agonistica lungo le vie del centro storico.

L’appuntamento podistico aprirà il cartellone di iniziative Sport Siena Week End, organizzato dal Comune di Siena per promuovere lo sport in tutte le sue espressioni.

DSC_0355 DSC_0355

Numeri e curiosità della competizione:  1.500 è il totale degli atleti iscritti, di cui 487 alla 50 km, 515 alla 32 km, 498 alla 18 km. L’atleta più anziano è l’83enne Giuseppe D’Ascenzo, partecipante alla 32 km; la più anziana la 67enne Andrea Galardini, iscritta alla 18 km. La regione più rappresentata è la Toscana, seguita da Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Lazio, Marche. Lungo il percorso gli atleti troveranno 12 ristori per la 50 km, 8 per la 32 km e 5 per la 18. Nei ristori saranno presenti 1.080 litri di acqua, 114 litri di thé, 750 litri di sali minerali offerti da MG K VIS, 240 litri di Coca Cola, 180 kg di banane, 20 kg di limoni, 20 kg di arance, 55 kg di mele, 50 kg di pane, 25 kg di uvetta, 160 crostate.

I partecipanti, qualche nome: come nelle precedenti edizioni, saranno di nuovo ai nastri di partenza della 18 km il sindaco di Siena, Bruno Valentini e l’assessore al Turismo, Sonia Pallai. Fermo per infortunio, l’assessore allo sport Leonardo Tafani, presente nelle precedenti edizioni sulla 32 km. Debutto invece per il vicesindaco Fulvio Mancuso, anche lui impegnato sulla distanza più corta. Sempre da Monteriggioni partirà anche Loredana Dumea, responsabile marketing New Balance Italia, sponsor tecnico della manifestazione. Tra le donne più accreditate per la vittoria sulla 32 km è da segnalare la forte ultramaratoneta bergamasca Paola Sanna, già vincitrice della scorsa edizione. Numerose le partecipazioni delle società podistiche con più di dieci iscritti e i gruppi più informali come quello toscano dei Friends Running, nato e cresciuto sui canali social.

Le iniziative collaterali e i servizi per gli atleti: sabato 27 sono in programma le visite alla Porta del Cielo del Duomo di Siena, che sarà accessibile in via del tutto eccezionale a gruppi di 80 persone prenotatesi per tempo. Sempre nella stessa giornata si svolgeranno inoltre le visite guidate dai volontari dell’associazione La Diana ai

percorsi dell’acqua della città di Siena all’interno del Santa Maria della Scala e del Museo Archeologico. A tutti gli atleti saranno inoltre offerti sconti e convenzioni da alcuni negozi di via Pantaneto, oltreché i servizi navette da e per i luoghi di partenza delle gare, docce, spogliatoi e trasporto borse.

La copertura mediatica dell’evento: la manifestazione sarà ripresa dalla telecamere di Siena Tv sia nella giornata di sabato, all’interno dell’Expo, sia in quella di domenica con la diretta da Piazza del Campo. A partire dalle 11 di domenica saranno presenti anche gli operatori di Canale 3.

Il servizio fotografico sarà curato da Foto Studio 5, che a partire dal giorno dopo renderà disponibili le foto agli atleti.

Terre di Siena Ultramarathon è organizzato dalla Uisp Comitato Provinciale di Siena, con il patrocinio del Comune di Siena, Comune di San Gimignano, Comune di Colle val d’Elsa, Comune di Monteriggioni e Coni Toscana. Main sponsor Banca Monte dei Paschi di Siena. Si ringraziano inoltre Acquedotto del Fiora, Plurigest, MG-Kvis e New Balance. Media partner Qn-La Nazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>