Speciale Terre di Siena Ultramarathon su Radio Siena Tv

DIstrazione

Speciale Terre di Siena Ultramarathon su Radio Siena Tv

Lunedì 26 febbraio su Radio Siena Tv è andato in onda uno speciale sull’edizione 2018 della manifestazione durante la trasmissione “Si fa per sport”.

E’ possibile rivederlo a questo link

Ha condotto la puntata Alessandro Lorenzini.
Ospiti in studio Simone Pacciani e Paola Mancini del comitato Uisp di Siena.

logo-radiosienatv-nero

Continua a leggere

Il freddo non ferma gli ultramaratoneti del Terre di Siena: oltre 1600 partecipanti sfidano il maltempo

DIstrazione

Il freddo non ferma gli ultramaratoneti del Terre di Siena: oltre 1600 partecipanti sfidano il maltempo

Nulla ha potuto il maltempo di fronte alla forza di volontà degli ultramaratoneti che questa mattina hanno sfidato neve  e vento freddo pur di appendere al collo la medaglia della quinta edizione del Terre di Siena Ultramarathon. Oltre milleseicento sono stati gli atleti dei tre percorsi competitivi di 50,32 e 18 km, rispettivamente partiti da San Gimignano, Colle val d’Elsa e Monteriggioni, e arrivati al traguardo allestito in piazza del Campo a Siena, reso ancora più suggestivo dalla copiosa nevicata, sempre più incessante con il passare delle ore.

 Sul gradino più alto della distanza dei 50 km è salito David Colgan della Podistica Ozzanese che ha chiuso la gara partita da San Gimignano in 3h34’14”. Lo hanno seguito Davide Ansaldo della BergTeam A.s.d. in 3h 37’46” e Gionata Tesi dell’Atletica Signa in 3 h 39’48”.

David Colgan_Terre di Siena 2018

Elisa Zannoni dell’Atletica 85 Faenza è stata la prima assoluta della distanza più lunga con un tempo finale di 4h 00’46”, seguita da Klodiana Latifi del Passo Capponi Asd in 4h 15’ 26” e da Daniela De Stefano dell’Asd in 4h 15’ 47”.

Elisa Zannoni_Terre di Siena 2018 Continua a leggere

Le previsioni di Meteo Siena per domenica 25 febbraio

DIstrazione

Le previsioni di Meteo Siena per domenica 25 febbraio

La giornata di domenica 25 febbraio sarà caratterizzata dall’ingresso progressivo di aria fredda dall’Europa orientale. L’ingresso di aria fredda sarà accompagnato da un cielo prevalentemente nuvoloso e una ventilazione moderata o a tratti forte(qualche raffica intorno ai 45-50 km/h) che accentuerà la sensazione di freddo. Le temperature oscilleranno in mattinata su valori di qualche grado al di sopra dello zero(tra i 3° e i 5° sui 3-400 metri, tra i 4° e i 7° sui 1-200 metri). Rimane un’incertezza previsionale molto elevata sulla probabilità di precipitazioni. Questi dubbi dovrebbero essere dipanati 24 ore prima dell’evento. Domani verrà quindi pubblicata su questo sito una previsione che entrerà maggiormente nei dettagli della situazione prevista domenica.

Fonte: Meteo Siena 24

image1